63_Melazzo - sitobici

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cicloturismo

Il Pontianum e il Marchesato Aleramico

Località di partenza/arrivo: Melazzo (AL) 254 m slm
     Lunghezza: km 33,2
     Dislivello positivo: m 559
     Percorrenza totale in salita: km 12,5
     Quota min: m 162
     Quota max: m 629
     Accesso stradale: dal casello di Ovada, lungo la A 26 dei Trafori, si prosegue per le località di Molare e Visone fino ad Acqui Terme. Da Acqui si prosegue lungo la valle Erro in direzione di Sassello per cinque chilometri.
     Partenza: dalla piazza di Melazzo.
da Melazzo (254 m – km 0) a Melazzo (254 m – km 33,2)
dislivello positivo m 559
     Dal centro di Melazzo si va ad incrociare la provinciale della valle Erro, piegando a sinistra all’incrocio in direzione di Cartosio e Sassello.
     Percorsi alcuni chilometri si devia a sinistra in legegra salita per attraversare l’abitato di Cartosio (236 m; km 7,6) e rientrare poi sulla provinciale.

     Nota: dalla piazza di Cartosio si stacca una laterale che raggiunge direttamente Ponzone. Si tratta di una variante con salita impegnativa nei primi due chilometri che può essere inserita in una combinazione di diversi tracciati.
     La variante, lunga sette chilometri, consente di abbreviare l’itinerario di due chilometri.

     Un tratto molto scorrevole che corre a fianco del torrente Erro porta in località Isolabuona (240 m; km 10,2): appena prima del ponte si gira a sinistra, in direzione di Ponzone.
     La salita, leggera nella prima parte, attraversa una zona di pratoni e case isolate per arrivare al santuario di Nostra Signora della Pieve, superato il quale al bivio si tiene la destra.
     Avviene qui il ricongiungimento con la variante diretta da Cartosio.

     Su pendenza poco più impegnativa si va ad incrociare la provinciale che arriva dal Bric Berton girando a sinistra, in salita.
     Ancora circa un chilometro e si è a Ponzone (629 m; km 16,7): il cuore dell’abitato si trova sulla sinistra e si raggiunge con una breve deviazione.

     La breve appendice permette di visitare il centro storico del paese e di ammirare lo splendido panorama che si apre sulle colline del Monferrato e sull’arco alpino.

     Da Ponzone si pedala inizialmente in discesa, quindi lungo un saliscendi che raggiunge il paese di Cavatore (516 m; km 22,7), breve deviazione per attraversare l’abitato e rientrare sull’itinerario.
     La successiva discesa, molto veloce ma con alcune curve che richiedono attenzione, va ad incrociare nuovamente il fondovalle dell’Erro, a brevissima distanza da Acqui Terme.
     All’incrocio (162 m; km 28,5) si gira a sinistra lungo la provinciale che con un leggero falsopiano riporta a Melazzo, con l’ultimo chilometro in salita per raggiungere il centro dell’abitato (254 m; km 33,2).
 
Torna ai contenuti | Torna al menu