Da leggere - sitobici

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cicloturismo
Logistica

       I percorsi descritti si sviluppano quasi tutti ad anello e questo fa sì che le località di partenza e arrivo coincidano: la soluzione dei problemi logistici ne risulta agevolata ed è ovviamente possibile variare il punto di partenza stesso.
       Si tenga comunque presente che le località segnalate come basi di partenza corrispondono a centri ben collegati alle arterie principali e/o alle linee ferroviarie e sono dotate dei servizi essenziali.
Dislivello

       Si parla di dislivello positivo in riferimento ai tratti in salita.
       Il dato complessivo viene espresso in tre modi diversi:
- “numerico”: è la somma dei dislivelli calcolati sulla base delle quote riportate nel testo;
- “numerico +”: in presenza di ulteriori saliscendi con pendenze lievi viene aggiunto un “+”;
- “numerico ++”: in presenza di ulteriori saliscendi con brevi rampe impegnative viene aggiunta la coppia “++”.
       La testatina di introduzione ad ogni itinerario riporta anche il totale della percorrenza in salita, calcolato in base ai medesimi riferimenti usati per il dislivello.
Quote

       Molti borghi della Liguria, la maggioranza in realtà, sono disposti su più livelli; per questo motivo le quote riportate nella guida considerano il punto in cui passa l’itinerario e non la quota che la cartografia corrente attribuisce al centro abitato, in genere riferita al nucleo storico.
       Occorre anche precisare che in alcuni casi i dati rilevati non coincidono con la segnaletica locale.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu