Trekking cicloturistico - sitobici

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cicloturismo
Trekking cicloturistico in Liguria
1.300 chilometri attraverso le Alpi e gli Appennini liguri

Un trekking alla scoperta delle mille attrattive dell'entroterra ligure, tra aree di pregio quali la Foresta del Monte Penna, la Faggeta del Melogno, la Foresta del Monte Penna, la Foresta del Monte Gottero, per citare solo alcuni esempi.

Un trekking attraverso ben otto Parchi Naturali: da ponente si trovano nell'ordine il Parco delle Alpi Liguri, di Bric Tana, del Beigua, dell'Antola, dell'Aveto, delle Cinque Terre, di Montemarcello Magra, oltre al Parco di Marcarolo in Piemonte.

Un trekking attraverso la storia millenaria dei borghi liguri, un lungo elenco qui improponibile.
E allora qualche nome: Ceriana, il borgo arroccato; Villanova, il borgo fortificato; Varese Ligure, il borgo rotondo; Cosio d'Arroscia, la "villa" romana.

Ma anche la Julia Augusta e le tortuose vie del sale, le fortificazioni come il Castello della Pietra e la fortezza di Sarzanello, l'artigianato locale come le ceramiche di Albisola, il vetro di Altare e l'ardesia della val Fontanabuona.
L'itinerario del trekkiing è costituito da sei anelli collegati tra loro, per cui è possibile sceglierne uno a piacere o combinarne due o più assieme.
Ogni anello ha un percorso di andata ed uno di ritorno, con un centro abitato ad ogni estremo.

Le Alpi liguri e gli antichi borghi     /     Le vie del sale del ponente ligure

Le Tagliate della val Bormida     /     Le tre valli: Erro, Tanaro, Bormida

I Parchi Naturali: Beigua, Marcarolo, Antola     /     Il Castello della Pietra e l'altopiano di Ponzone

Dalla valle dell'ardesia alla valle del biologico     /     I cinque colli

I borghi meravigliosi: le Cinque Terre     /     La strada panoramica di Zignago

Anello n. 6
L'anello di Montemarcello
 
Torna ai contenuti | Torna al menu