Orco Colla San Giacomo - sitobici

Vai ai contenuti

Menu principale:

Liguria mtb
 
Colla di San Giacomo da Orco Feglino

Partenza: Orco m 354 slm – frazione di Orco Feglino
Arrivo: Colla San Giacomo m 796 slm
Lunghezza: km 8,000 (km 16,000 A/R)
Quota min: m 312
Quota max: m 796 slm
Dislivello (D+): m 484
Ciclabilità: 100%
Sterrato: 85%
Profilo difficoltà: L 1 – D 2 – P 2 – T 1 – Q 1
Periodo consigliato: da aprile a ottobre

Accesso: dal casello di Orco Feglino si sale in pochi chilometri a Orco.

Itinerario breve e poco impegnativo che rappresenta la più agevole via di accesso dal Finalese all’immediato entroterra, all’altezza del crinale che separa le valli della Bormida dalla costa.
Remunerativo di per sé e in grado di offrire interessanti squarci panoramici, questo tracciato ha la peculiarità di aprire al biker tutta una gamma di collegamenti con altri percorsi, ampliando notevolmente le percorrenze.

Dalla piazza della chiesa di Orco (m 354 slm) si scende in direzione di Feglino fino ad un tornante che gira a sinistra (m 312 slm; km 0,800): qui si piega sulla destra per attraversare la frazione Costa e poco dopo, lasciata la strada che continua a scendere verso Feglino, si imbocca a destra (km 1,100) la sterrata delle Rocche Gianche.
In corrispondenza di un bivio ( km 1,700) si tiene la sinistra e circa un chilometro dopo si ignora la deviazione per Cascina Stra, proseguendo dritti. Alla successiva biforcazione (km 3,700) si va ancora a destra, lasciando la laterale per Cascina Stra per continuare a pedalare lungo un bel tratto panoramico.
Ad un ulteriore bivio (km 4,800) si segue la sterrata sulla destra, in leggera salita, mentre poche centinaia di metri dopo si piega a sinistra. La pendenza tende ora ad accentuarsi per circa un chilometro, fino ad incrociare (km 6,600) la carrareccia che arriva dalla Colla del Termine (vedi l’itinerario Colla San Giacomo da Altare).
Dopo aver svoltato a sinistra si supera l’ultimo dislivello uscendo alla Colla San Giacomo (m 796 slm; km 8,000), poco sotto la vetta del Monte Alto. Alla Colla si trova un rifugio escursionistico con fonte nei pressi.
Ritorno per il medesimo itinerario.

Dalla Colla si può scendere sulla destra verso Mallare o prendere sulla sinistra la bella sterrata che in cinque scorrevolissimi chilometri porta ad incrociare la provinciale cha da Calice Ligure sale al colle del Melogno, in prossimità della località Pian dei Corsi.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu